Blog

Giocare con il (potenziale) cliente: il golf come occasione per stringere relazioni divertendo

Enrico Rotelli introduce l'evento Golf school agli ospiti

C'è chi dice che è uno sport da fighetti. C'è chi dice che è uno sport per vecchi. Io che il golf – di questo sto parlando - lo pratico nel tempo libero dico che non è né l'uno né l'altro. E ora che lo pratico per lavoro dico che è uno sport da impresa. Nel senso di azienda. E che ha i suoi bei vantaggi, se usato nella comunicazione. La storia che leggerete, spero, è una storia di golf e impresa, di un evento per stringere relazioni con clienti e contatti un po' più significativi, ma anche di relazioni con i dipendenti, oltre che di (email) marketing e di comunicazione.

Comunicazione: 

Giornali locali e impresa: può esserci un rapporto più stretto, oltre la pubblicità?

James Bond, Die another day

A Rimini non è facile pubblicare comunicati e articoli di taglio economico, per un'azienda. Eccetto un mensile - Tre, Tutto Rimini Economia - il resto del panorama è fatto di quotidiani – con tutto quel che consegue in fatto di regole e tagli editoriali – e periodici free press. Probabilmente la mia è una percezione parziale, ma mi pare che sui quotidiani “bucare” non sia semplice, stretti come sono tra le esigenze di cronaca, il “colore” rispetto a un fatto oppure il “personaggio”, e le parole d'ordine SSS (sesso sangue soldi).

Media: 
Comunicazione: 

Riviera Golf, il nuovo sito per informare, diffondere lo sport e l'offerta turistica del territorio riminese

Giocatori sul campo del Riviera Golf

E' finalmente on line www.rivieragolf.it, il sito dell'omonima struttura sportiva di San Giovanni in Marignano, del quale dovrò curare i contenuti nei prossimi mesi in stretta collaborazione con Riviera Sport Asd, l'associazione sportiva guidata da Gianluca Ghiglione che gestisce il campo. Il sito, ovviamente responsive, è stato realizzato graficamente da Edita Rimini su piattaforma wordpress per permettere una completa e autonoma gestione dei contenuti oltre che da me da parte di tutto lo staff del Riviera Golf.

Comunicazione: 

Le grandi lezioni de Il Padrino: scegliere quando tocca andare «ai materassi»

Sollozzo e Vito Corleone, da Il Padrino

Le mie non più giovani sinapsi si trovano da tempo a mettere in contatto tre elementi che si rincorrono nella calotta cranica: il lavoro, il professionismo, Il Padrino. Quest'ultimo inteso come film, ovvero grande metafora dell'approccio zen al business e “Libro dei Ching” riconosciuto sul tema. Non è facile creare la giusta sinapsi, a pensarci bene. Se parliamo di lavorare con un'impresa, beh, la giusta prospettiva riesci a definirla. Mi chiedi di comunicare bene le tue salsicce, se non sono vegano non è un problema accettare la commessa. Ma con la politica?

Pagine