Happy birthday a voi

Exitime, rivista mensile di cultura e divertimento - copertina n. 13

E con questo fanno tredici. Non di editoriali, di numeri, Exitime compie un anno. Uno dei giornali più veloci di Rimini - nel senso che sparisce subito, porca miseria, ci toccherà fare un doppio giro... - nel novembre 2007 lanciava il suo primo gridolino. Sissi, gridolino. Perché quando va in stampa è più o meno come nascesse un bambino. Certe sudate... per Samuele. E impagina, e controlla i refusi, e taglia, e lima, e rimpicciolisci la foto. Un lavoro. Che non finisce mai. Per fortuna. Ma Samuele, l'editore, ci ha preso talmente gusto ai vagiti che pochi giorni fa, con Andreina, ne ha voluti sentire di veri: è nata Claudia. Per cui, vuol dire che è ottimista sul futuro. E non è sfigato come me.

Tutto questo per dire che insomma, 'sta rivistina ina ina continua non solo a uscire, ma anche a cambiare. E se abbiamo un po' di fortuna commerciale, chissà, magari anche a crescere. Noi ci proviamo. Lo avrete visto in un anno: il formato, la prima pagina (non la foto... la grafica: Samuele non ha pace), le pagine interne, le rubriche. A proposito: in questo numero c'è pure una new entry, Martaddiggei. 'Na fata. Matta come un cavallo, ma sulla musica di Rimini e dintorni diventerà la vostra bussola.

Sì, ci proviamo, sul serio. Perché ci piace quando ci mandate gli sms. Mica per vanità: non siamo il Times, lo sappiamo. Perché vi va il nostro raccontare la cultura, con la C minuscola, quella che fanno amici, conoscenti, sconosciuti, il nostro dare un volto a quelli che fanno cose belle, per se, per gli altri. Chi (ci e vi) regala emozioni, nella musica, nella pittura, nella letteratura. "Hei, mai io ti conosco", hanno detto a uno dei nostri intervistati: in un mondo di tronisti e veline formato lcd, abbiamo presentato qualcuno che dà emozioni vere. Qualcuno che è bravo ed esiste, puoi parlarci, mentre suona all'aperitivo o è a spasso per la città. In un rettangolo di carta patinata, ci piace, insomma, potervi dare un po' di umanità.

Articolo scritto per: 
Argomenti: