Lega Cooperative

Testi che riguardano iniziative o citano Legacoop, la Lega delle Cooperative, organizzazione di rappresentanza del mondo cooperativo.

Coop sociali l'altra faccia della crisi. Per gli «svantaggiati» il lavoro è un miraggio

La crisi economica che spinge a una forte competitività è una ganascia della tenaglia, l'altra sono i tagli agli enti locali e nel mezzo c'è un settore del mercato del lavoro che non guarda solo al profitto ma all'inclusione sociale dei lavoratori cosiddetti "svantaggiati": la cooperazione sociale di tipo B. E che comincia a sentire gli effetti di questa morsa. L'allineamento con il mercato in crisi è cominciato proprio dalla missione, dare un lavoro a chi, per disabilità fisiche o psichiche, faticava più degli altri a trovarlo. «Se prima della crisi riuscivi a inserire lavoratori svantaggiati anche con condizioni di media gravità, ora devi impiegare uno "svantaggiato biondo, alto e velocissimo", facendo una selezione dei migliori. - dice Vittorio Saltini, presidente del modenese Consorzio solidarietà sociale, circa 30 coop di cui 20 di tipo B - I lavoratori con problemi psichici prima della crisi erano gli ultimi a essere impiegati. Oggi, con la disoccupazione che cresce, sono gli ultimi di una lunga fila. Nei servizi ambientali di "psichici" non ce n'è più». E' la produttività, baby, un tema - o uno scoglio - che ricorre in ogni tipo di contratto, sia che si forniscano servizi alle grandi multiutility, sia ai privati, sia agli enti locali.

Articolo scritto per: 
testi: 

"Lavoriamo qui comunque": restano in via Portogallo le cooperative sociali. Aperta la sottoscrizione: attestati di solidarietà

Accampati, con problemi per l'acqua, senza riscaldamento, stretti in uffici un po' precari, ma "stiamo qui comunque": in via Portogallo il "day after" dell'incendio che ha devastato le sedi delle cooperative Ecoservizi l'Olmo e La Formica, risparmiando la New Horizon e l'appartamento - comunità della Cento Fiori, ha il sapore dell'orgoglio, più che del dolore. Il lavoro di decine di soci e centinaia di lavoratori in una notte ha preso fuoco per colpa di ignoti, ma le fiamme non hanno spento lo spirito cooperativo e la voglia di fare. Anzi, li stanno alimentando.

Comunicato stampa scritto per: 

Incendiato polo della cooperazione sociale di Rimini: devastate le sedi di Ecoservizi l'Olmo e la Formica

Colpita la cooperazione sociale riminese: nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 un incendio doloso ha devastato le sedi di due cooperative sociali, Ecoservizi l'Olmo e La Formica, mentre sono state risparmiate dalle fiamme la sede della New Horizon e un appartamento della Cento Fiori, ubicate nella stessa palazzina di via Portogallo, 2, a Ri

Comunicato stampa scritto per: 

Jeremy Rifkin: le cooperative motore della terza rivoluzione industriale

Le cooperative chiamate ad essere protagoniste della «Terza rivoluzione industriale» dal teorico dello sviluppo sostenibile, Jeremy Rifkin. L'economista, a Rimini per la fiera Ecomondo, ha tenuto una relazione su come "Cooperare e competere per uno sviluppo sostenibile", nello spazio "Cooperambiente", rassegna Legacoop dell'offerta di energia e servizi per l'ambiente. Pochi giorni fa l'economista, a Washington, ha invitato intorno a un tavolo i Ceo di 70 multinazionali, con l'obbiettivo di formare una "lobby" di pressione ecologica.

Articolo scritto per: 
testi: 
Persone: 
Categorie: 
Luoghi: 

Pesca in crisi, l'Iva del settore equiparata al regime agricolo: accolta in Finanziaria la proposta Gambini

Il pressing sul Governo per risolvere i problemi della pesca riminese e adriatica ha dato un primo, parziale risultato: alla Camera dei Deputati, in commissione Bilancio, nel maxi emendamento depositato dalla relatrice Daniela Santanché è stato inserito l'emendamento Gambini presentato a sostegno del settore, emendamento teso ad alleggerire i costi d'impresa equiparando il regime Iva

Comunicato stampa scritto per: 

Pagine

Abbonamento a RSS - Lega Cooperative