Gli strumenti del comunicare

La pazza storia del mondo, film di Mel Brooks

Questo libro tenta di raccogliere ed organizzare gli strumenti della comunicazione che in questi anni di lavoro ho applicato - con alterne fortune - nel mio percorso professionale, fatto di comunicazione istituzionale, politica, aziendale e sociale. Altri hanno scritto su questi temi e certamente autori più autorevoli di me. Ma qualche volta, sul campo, l'autorevolezza non basta, perché, si sa, un giornalista di campagna, come me, ha a che fare con un panorama di campagna: la vita comunicativa di tutti  i giorni in una cittadina di provincia (Rimini). Che per quanto sia conosciuta non è Milano e non è Roma. Per cui, si deve lavorare con quel che si ha.

In questo libro raccoglierò piano piano - non c'è fretta, senno l'avrei cominciato prima - i testi del blog ed altri scritti, vergati apposta per questo scopo. Dopo una ventina d'anni di lavoro al servizio di enti pubblici, parlamentari, partiti (uno), aziende e altri soggetti, qualcosa da passare al vaglio di altri c'è nella mia vecchia borsa. E siccome non sono una persona ordinata, metterò dentro le cose alla rinfusa, confidando nelle possibilità di organizzare i testi che questa meravigliosa piattaforma web (drupal) mette a disposizione. Per cui non stupitevi se il primo capitolo leggibile tratta della conferenza stampa e nemmeno in modo analitico. E non stupitevi se mancano tutte le altre voci. Perché non so nemmeno io quali e quante saranno. Non so nemmeno se potrano essere utili. So solo, almeno che sono ricette "testate" personalmente.

Buona lettura.